Nocciolata ligh homemade 2

- ">

Nocciolata ligh homemade

E’ da tanto che ho in mente di fare la Nocciolata ligh homemade , appuntavo sempre gli ingredienti ma puntualmente dimenticavo di rifarla! 

Qualche giorno fa, per puro caso, ho ritrovato un vecchio diario dove  scrivevo le ricette. Ho controllato nella dispensa e.. Siii avevo tutto! Potevo finalmente provare a realizzarla! 

E, viste le imminenti festività, diventa anche un’ottima idea regalo che sono certa sarà super gradita! Basterà decorare il coperchio ed attaccare un bigliettino 🙂

La mia versione è decisamente light. Potrete gustarla senza alcun senso di colpa.

Scopriamo insieme la ricetta.

INGREDIENTI

  • 100 gr di nocciole
  • 100 gr di cioccolato 75% di ottima qualità 
  • Vaniglia 
  • 50 gr di zucchero di canna 
  • 70 ml latte scremato (si può usare anche latte intero, di soia, nocciola, mandorla, riso ecc)

PROCEDIMENTO

Iniziamo mettendo nel mixer le nocciole tostate, aggiungiamo lo zucchero e metà bacca di vaniglia. Tritiamo finché non inizia a formarsi una cremina, ci vorranno circa 5 minuti. 

In un pentolino scaldiamo il latte. 

Aggiungiamo alle nocciole, zucchero e vaniglia il cioccolato a pezzi. Per ultimo versiamo il latte caldo. 

Mixiamo ancora per altri 5-6 minuti e come per magia.. Avremo ottenuto la Nocciolata Versione Light!!! 

Trasferiamo la Nocciolata in un barattolo di vetro, sterilizzato, con coperchio. 

Io la conservo in frigo, si compatterà bene ma sarà comunque semplice utilizzarla! Dura anche due settimane ma finirà prima, ne ho la certezza! Ottima nello yogurt, sul Pan Bauletto tostato, da mangiare a cucchiaiate davanti alla tv se ci si sente tristi, insomma va sempre bene 🙂

PER UNA VERSIONE ANCORA PIU’ LIGHT

Eliminate il cioccolato e sostituitelo con del cacao, circa 50 gr ed aumentate di 40 gr la quantità di latte!

Semplice, no? 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

- ">
Email
Print
Vai alla barra degli strumenti