Cornetti peccaminosi ma light Like

- ">

Cornetti peccaminosi ma light

Sono a dieta ma non voglio rinunciare al piacere di un buon cornetto soffice e caldo da gustare a colazione. Vi siete mai chiesti che sapore hanno i dolci senza zucchero  e burro? Pensate possano non essere gustosi? Sbagliato!!! Provate questa ricetta e fatemi sapere. Vi sfido!

INGREDIENTI

  • 500 gr farina a scelta
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • un cucchiaino raso di zucchero
  • un bicchiere di latte tiepido
  • 5 gr di sale
  • bacca di 1 vaniglia
  • scorza di limone
  • 50 gocce di tic (o stevia)
  • 70 ml di olio di semi (a scelta)
  • 30 gr di albume o 1 uovo
  • 1 cucchiaio di miele

PROCEDIMENTO

Sciogliere il lievito di birra nel  latte tiepido e lo zucchero,lasciare riposare per dieci minuti. In una planetaria versare la farina, l’olio, il miele, il limone, la vaniglia, le  gocce di tic e versare il latte con il lievito. Impastare leggermente, infine aggiungere il sale.

A questo punto impastare bene, almeno per un quarto d’ora. Una volta incordato l’impasto, lasciarlo riposare in una boule di vetro per un’ora.

Trascorsa l’ora di riposo, riprendere l’impasto e formare i cornetti, farcirli a piacere, arrotolarli partendo dalla base del triangolo e lasciar lievitare per almeno due ore, anche tre se avete tempo.

cornetti peccaminosi ma light

cornetti peccaminosi ma light

Cuocere a 190′ per venti minuti circa, prima di infornare bagnarli con latte o acqua e  spolverizzarli di zucchero al velo.

et voila’!!!

Semplice, no?

Se volete ci sono anche le Ciambelle americane light

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

- ">
Email
Print
Vai alla barra degli strumenti